Culinario

Degustate i vini corposi, profumati e naturalmente da coltivazione biologica della regione.

Proprio dove oggi è situata la cantina, durante gli scavi sono stati trovati resti dell’antica popolazione dei Reti, i quali testimoniano che nella Valle dell’Adige, già più di 3.000 anni fa, veniva prodotto il vino. E per l’appunto la cantina deve a questi reperti il suo nome. Qui giacciono numerosi vini pregiati soprattutto locali e nazionali, ma anche alcune etichette straniere. Naturalmente tutte da coltivazione biologica controllata. Il juniorchef e sommelier Ingo Theiner sarà lieto di consigliarvi!

Torna sù

Vacanza express






OK
MORE INFO